You are here Home News OSTUNI, CONSORZIO MONTICELLI: ESTENSIONE COPERTURA DEL SERVIZIO
Messaggio
  • "Regolamento UE 679/2016 (GDPR)

    "Per rendere il nostro sito piu' facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione piu' piacevole e piu' efficiente in futuro.I cookie non registrano alcuna informazione personale relativa all'utente e gli eventuali dati identificativi non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie e' necessario personalizzare le impostazioni del proprio dispositivo impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie e' sufficiente continuare con la navigazione.

    Gurda l'Informativa sui Cookie

OSTUNI, CONSORZIO MONTICELLI: ESTENSIONE COPERTURA DEL SERVIZIO

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Venerdì 27 Luglio 2018 10:32
Via libera al progetto di fattibilità “Opere di collegamento della fognatura dinamica interna del Consorzio “Monticelli (Ostuni)” al collettore Pilone“. Infatti, con determinazione n. 91 del 28 giugno 2018, si è chiusa positivamente la conferenza di servizi indetta dall’Autorità Idrica Pugliese relativamente alla progettazione in oggetto. Le opere previste consentiranno, partendo dal progetto di fognatura nera interna all’area del Consorzio, di estendere la copertura del servizio anche agli insediamenti abitativi costieri confinanti con lo stesso per circa 500 metri.
La progettazione prevede, quindi, la realizzazione delle opere necessarie a raccogliere e collettare i reflui prodotti delle unità abitative presenti nella frazione Monticelli. A seguire si procederà con idonea progettazione relativamente al completamento del servizio idrico.
Proficua è stata la collaborazione con il Comune di Ostuni che ha richiesto e promosso l’intervento in oggetto e con tutte le amministrazioni e società interessate, al fine del rilascio in tempi celeri dei pareri necessari. 
Acquedotto Pugliese è così autorizzato al prosieguo delle attività finalizzate alla realizzazione dell’intervento, nel rispetto di tutte le prescrizioni e condizioni espresse da parte degli Enti competenti.
 
   
Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Luglio 2018 10:54