You are here Home News GOLETTA VERDE SUL MONITORAGGIO DELLE ACQUE MARINE: REPORT DELL'AUTORITA'
Messaggio
  • "Regolamento UE 679/2016 (GDPR)

    "Per rendere il nostro sito piu' facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione piu' piacevole e piu' efficiente in futuro.I cookie non registrano alcuna informazione personale relativa all'utente e gli eventuali dati identificativi non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie e' necessario personalizzare le impostazioni del proprio dispositivo impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie e' sufficiente continuare con la navigazione.

    Gurda l'Informativa sui Cookie

GOLETTA VERDE SUL MONITORAGGIO DELLE ACQUE MARINE: REPORT DELL'AUTORITA'

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Martedì 25 Luglio 2017 12:10

In occasione della presentazione avvenuta lunedì 24 luglio a Bari presso il Circolo Canottieri Barion al Molo San Nicola ad opera di Goletta Verde - storica imbarcazione di Legambiente -dei dati sullo stato di salute del mare e dei depuratori in Puglia attraverso il monitoraggio delle acque marine, l'Autorità Idrica Pugliese ha elaborato un report che è stato al centro dell'intervento tenuto dal presidente dell'AIP Nicola Giorgino durante la conferenza stampa.

Alla conferenza stampa, nella quale Legambiente ha diffuso i dati delle analisi effettuate tra il 18 e 21 luglio, erano anche presenti, tra gli altri, il portavoce di Goletta Verde Giorgio Zampetti, il presidente regionale di Legambiente Francesco Tarantini, il direttore generale dell'Arpa Puglia Vito Bruno, l'assessore regionale alle risorse idriche Annamaria Curcuruto e l'assessore regionale all'ambiente Filippo Caracciolo.
Qui il link del report elaborato dall'Autorità.

 

Click per ingrandire                       Click per ingrandire
Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Luglio 2017 16:05