You are here Home News
Messaggio
  • "Regolamento UE 679/2016 (GDPR)

    "Per rendere il nostro sito piu' facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione piu' piacevole e piu' efficiente in futuro.I cookie non registrano alcuna informazione personale relativa all'utente e gli eventuali dati identificativi non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie e' necessario personalizzare le impostazioni del proprio dispositivo impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie e' sufficiente continuare con la navigazione.

    Gurda l'Informativa sui Cookie

News

COLLEGIO REVISORI DEI CONTI TRIENNIO 2018-2020: AVVISO PUBBLICO REGIONE PUGLIA

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Lunedì 06 Agosto 2018 11:40

Con determinazione n.214 del 6 agosto 2018 la Regione Puglia Sezione Risorse Idriche - in base alla L.R. n.9 del 30 maggio 2011 - ha indetto apposito Avviso Pubblico per la costituzione di un elenco di professionisti candidati relativamente alla nomina del Collegio dei Revisori dei Conti dell'Autorità Idrica Pugliese per il triennio 2018-2020.

Di seguito a questo link è possibile consultare la determinazione regionale in oggetto: AVVISO PUBBLICO PER ELENCO PROFESSIONISTI COLLEGIO DEI REVISORI AIP TRIENNIO 2018-2020.

 

revisori dei conti degli enti locali

 

Ultimo aggiornamento: Lunedì 06 Agosto 2018 11:40
 

SANNICANDRO DI BARI, AMPLIAMENTO SERVIZIO IDRICO E FOGNANTE

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Venerdì 03 Agosto 2018 11:00
Con Determinazione n. 96 del 04 Luglio 2018, si è chiusa positivamente la conferenza di servizi indetta dall’Autorità Idrica Pugliese in merito alla progettazione “P1271 – Interventi di completamento del servizio idrico e fognante all’interno dell’abitato del comune di Sannicandro di Bari”. 
Il progetto risponde all’esigenza, manifestata dall’Autorità Idrica Pugliese e dalla Regione Puglia-Servizio Risorse Idriche, di definizione degli interventi finalizzati all’incremento dell’indice di copertura del servizio fognario negli agglomerati oggetto di contenzioso comunitario 2014/2059, violazione art. 3 Direttiva 91/271.
L’intervento, attualmente finanziato con i proventi tariffari, è tra quelli comunicati dallo stesso servizio regionale al Ministero dell’ambiente nella “Proposta di rimodulazione degli interventi del comparto depurativo fognario a valere  sulle risorse rinvenienti dalle economie di gara” e, pertanto, candidato ad essere ammesso al Piano Operativo “Ambiente” FSC 2014/2020.
Per quanto concerne la rete idrica complessivamente la progettazione riguarda la realizzazione di interventi che prevedono la chiusura ad anello di due maglie, alcuni estendimenti ed il potenziamento del primo tratto di derivazione dall’O.D.U (Origine Distribuzione Urbana) per una lunghezza complessiva di circa 2,3 km. 
Relativamente, invece, alla rete fognante si prevedono interventi di estendimento, potenziamento e sostituzione per una lunghezza complessiva di oltre 8 km.
Proficua è stata la collaborazione con tutte le amministrazioni e società interessate, in particolar modo con la Sezione Risorse Idriche della Regione Puglia al fine del rilascio in tempi celeri dei pareri necessari.

 
 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 03 Agosto 2018 11:11
 

OSTUNI, CONSORZIO MONTICELLI: ESTENSIONE COPERTURA DEL SERVIZIO

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Venerdì 27 Luglio 2018 10:32
Via libera al progetto di fattibilità “Opere di collegamento della fognatura dinamica interna del Consorzio “Monticelli (Ostuni)” al collettore Pilone“. Infatti, con determinazione n. 91 del 28 giugno 2018, si è chiusa positivamente la conferenza di servizi indetta dall’Autorità Idrica Pugliese relativamente alla progettazione in oggetto. Le opere previste consentiranno, partendo dal progetto di fognatura nera interna all’area del Consorzio, di estendere la copertura del servizio anche agli insediamenti abitativi costieri confinanti con lo stesso per circa 500 metri.
La progettazione prevede, quindi, la realizzazione delle opere necessarie a raccogliere e collettare i reflui prodotti delle unità abitative presenti nella frazione Monticelli. A seguire si procederà con idonea progettazione relativamente al completamento del servizio idrico.
Proficua è stata la collaborazione con il Comune di Ostuni che ha richiesto e promosso l’intervento in oggetto e con tutte le amministrazioni e società interessate, al fine del rilascio in tempi celeri dei pareri necessari. 
Acquedotto Pugliese è così autorizzato al prosieguo delle attività finalizzate alla realizzazione dell’intervento, nel rispetto di tutte le prescrizioni e condizioni espresse da parte degli Enti competenti.
 
   
Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Luglio 2018 10:54
 

CONSIGLIO DIRETTIVO: GIORGINO CONFERMATO PRESIDENTE, SALVEMINI VICEPRESIDENTE

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Martedì 24 Luglio 2018 11:50
A seguito della pubblicazione del decreto del Presidente della Giunta Regionale n.452 del 17 luglio 2018, relativamente alla costituzione del nuovo Consiglio Direttivo dell’Autorità Idrica Pugliese per il triennio 2018-2021, ai sensi della L.R. 09/2011, lunedì 23 luglio si è svolta presso il Comune di Bari la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo, presieduta dal componente più giovane, ing. Antonio Decaro, Sindaco di Bari.
Il nuovo Consiglio Direttivo composto dai sindaci Antonio Decaro (Comune di Bari), Nicola Giorgino (Comune di Andria), Carlo Salvemini (Comune di Lecce), Pompeo Molfetta (Comune di Mesagne) e Michele Merla (Comune di San Marco in Lamis), ha riconfermato come presidente Giorgino e nominato quale vicepresidente Salvemini.
“Come presidente nazionale dell’Anci – dichiara Antonio Decaro Sindaco di Bari - posso solo confermare la bontà dell’azione svolta dagli enti di secondo livello grazie alla costante collaborazione tra i sindaci che, seppur tra mille difficoltà, riescono a portare a termine risultati importanti. Nel caso dell’Aip il lavoro di squadra è ancora più necessario vista l’importanza che riveste il servizio idrico integrato in Puglia. Al Sindaco Nicola Giorgino che ha già operato bene come presidente ed al suo nuovo vicepresidente Carlo Salvemini faccio i miei auguri di buon lavoro certo che lavoreranno sempre nell’interesse dei cittadini pugliesi”. 
“Ringrazio i sindaci del Consiglio Direttivo rappresentativi di tutti i comuni pugliesi per la fiducia accordata, commenta il presidente Aip Nicola Giorgino. Il servizio idrico integrato nei prossimi anni ha nuove importanti sfide davanti che vanno dalla concessione prorogata ad Aqp sino 2021 alle ipotesi di nuova governance del servizio sino al piano degli investimenti ad alle innovazioni in tema di depurazione. I sindaci con tutte le comunità pugliesi sono pronti a fare la propria parte salvaguardando con fermezza la forma pubblica del servizio idrico ed all’insegna, come sempre, della proficua collaborazione con Anci, Regione Puglia ed Aqp. L’Autorità Idrica Pugliese – conclude Giorgino - proseguirà nella difesa degli interessi dei cittadini pugliesi secondo i criteri di efficienza, efficacia ed economicità del servizio”.
 
foto sindaci direttivo aip
 
 
 
 

LUNEDI' 23 LUGLIO PRIMA RIUNIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comunicazione - Stampa    Venerdì 20 Luglio 2018 12:08

calendario2A seguito della pubblicazione del decreto del Presidente della Giunta Regionale n.452 del 17 luglio 2018, relativamente alla costituzione del nuovo Consiglio Direttivo dell’Autorità Idrica Pugliese per il triennio 2018-2020, lo stesso ha fissato alla data di lunedì 23 luglio 2018, ai sensi dell’art.4 comma 5 della L.R. 09/2011, la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo, in programma alle ore 12, che sarà presieduta dal componente più giovane, ing. Antonio Decaro, Sindaco di Bari.

Il nuovo Consiglio Direttivo risulta composto dai seguenti sindaci:

  1. Nicola Giorgino, Sindaco del Comune di Andria;
  2. Antonio Decaro, Sindaco del Comune di Bari;
  3. Carlo Salvemini, Sindaco del Comune di Lecce;
  4. Pompeo Molfetta, Sindaco del Comune di Mesagne
  5. Michele Merla, Sindaco del Comune di San Marco in Lamis.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Luglio 2018 12:22
 
Pagina 1 di 27